L’Emilia-Romagna evita la ‘zona rossa’ e resta ‘arancione’

La nuova ordinanza in vigore da domenica 17 gennaio conferma l’Emilia-Romagna in zona arancione.

Lo riportano le principali agenzie, specificando che le aree in zona rossa saranno Lombardia, Alto Adige (ma non Trentino) e Sicilia.

Con l’Emilia-Romagna saranno arancioni anche Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle D’Aosta, Calabria e Veneto.

In fascia gialla invece Campania, Sardegna, Basilicata, Toscana, Molise e Trentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *