Lidi, il blitz contro evasione e abusivismo

L’evasione fiscale ai Lidi arriva a quasi il 40%. E a questo si somma un altro dato negativo per l’economia ferrarese: l’abusivismo commerciale.

I dati li ha snocciolati questa mattina il comando provinciale della guardia di Finanza di Ferrara. Il comandante Fulvio Bernabei, in partenza fra qualche settimana per Pordenone, con i colleghi della tenenza di Comacchio, ha infatti illustrato il bilancio di un’attività di contrasto economico finanziaria effettuata sui lidi lo scorso week end.

Un blitz delle fiamme gialle per salvaguardare i commercianti onesti che ha toccato tutte le attività della riviera, dall’ombrellone in spiaggia al bar e che ha portato a far emergere il fenomeno dell’evasione fiscale che pone l’Italia – sottolinea il comandante Bernabei – al primo posto nella triste classifica mondiale dei paesi evasori.

Su 153 controlli effettuati a tappeto lungo i 27 chilometri di costa infatti 53 sono risultati irregolari. Il 38% che evidenzia un trend di crescita dell’evasione nella nostra provincia che dall’inizio dell’anno si era fermata al 28%.

Non pagare uno scontrino di 100 euro insomma ha una duplice valenza negativa per una comunità spiega la Finanza.

C’è poi il fenomeno dell’abusivismo in spiaggia. Mille capi sequestrati e otto persone denunciate ma il fenomeno che foraggia l’economia delle organizzazioni criminali non si può arginare solo con i controlli…

Nel corso dei controlli sono state riscontrate diverse irregolarità sui luoghi di lavoro al vaglio dell’autorità competente, sono state eseguite diverse infrazioni al codice della strada e inoltre le fiamme gialle ora stanno effettuando accertamenti fiscali su 36 persone fermate alla guida di lussuosi fuoristrada.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=20a07979-42aa-4402-aab8-a1770160531a&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *