L’asse urbano viale Carducci/Querce cambia volto a Lido Estensi

lido estensiOggi, presso l’Istituto Brindisi di Lido degli Estensi, si è svolto l’incontro “VERSO LA RIQUALIFICAZIONE DI VIALE CARDUCCI E VIALE QUERCE”, un momento d’incontro e di confronto con la cittadinanza, per parlare di futuro e riqualificazione.

Un’aula Magna molto partecipata ha visto la presentazione del progetto preliminare, il quale, prevedendo la riqualificazione dell’asse urbano denominato Viale Carducci/Querce, collegherà, da un capo all’altro del Lido, i vicini Porto Garibaldi e Lido di Spina, un percorso già presente ma che verrà ancora più valorizzato. Il viale, frequentatissimo in alta stagione sia da turisti che residenti in cerca di svago e ristoro, vedrà una profonda mutazione, frutto del percorso partecipato che ha preso il via qualche anno fa.

lido estensiRelatori della giornata: il Sindaco Fabbri, il Vice Sindaco Fantinuoli, il Dirigente Arch. Saglioni e l’Ing. Bellotti del Settore V^-Lavori pubblici ed i tecnici di ACER Ferrara a cui è stata affidata la progettazione. L’idea di fondo, già presente nel progetto vincitore del concorso d’idee sul tema, è l’apertura nonché la massima fruibilità degli spazi a disposizione, con aree pedonali ben tracciate e percorsi ciclabili implementati. La ratio del nuovo progetto, antepone idee concrete e sostenibili negli anni, modificando l’attuale promiscuità della pavimentazione per una maggiore funzionalità della via oltre che ad un’ottima resa estetica. Per maggiori informazioni, a breve, sarà disponibile sul sito istituzionale del Comune di Comacchio la presentazione esposta dai tecnici nell’incontro di oggi.

lido estensi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *