L’Inail versa più di 560 mila euro al Comune di Ferrara

scalone-municipioIl Comune di Ferrara riceverà circa 560 mila euro dall’Inail. L’amministrazione infatti ha vinto la causa contro l’istituto nazionale infortuni sul lavoro di Ferrara la quale dovrà restituire un premio non dovuto.

L’istituto assicurativo aveva riconosciuto alla moglie di un dipendente del Comune, deceduto per un tumore alla fine del 2007, una rendita a carico dell’amministrazione considerato responsabile della malattia professionale.

L’Ufficio legale del Comune ha trovato però gli elementi per scagionare l’amministrazione: il dipendente aveva subito un’esposizione all’amianto nel suo lavoro precedente quindi l’Inail ha restituito al Comune il denaro versato dal Municipio estnese, cioè più di mezzo milione di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *