L’incoming conquista le imprese

3634 pernottamenti, per un totale di 2722 turisti, provenienti dall’Italia e dall’estero, per un fatturato complessivo pari a 294681 euro. Sono i dati di quanto realizzato a Ferrara e Provincia grazie al bando incoming proposto per il quarto anno consecutivo dalla Camera di Commercio e dalla Provincia di Ferrara nell’ambito del protocollo d’intesa sul turismo. Nel 2011 le agenzie di viaggio che hanno prodotto, venduto e rendicontato le loro attività di incoming sono state 10, il primo anno del bando erano solo 5 con un fatturato dimostrato di circa la metà.

Tra gli eventi che hanno maggiormente attratto, favorendo la vendita dei pacchetti compaiono la mostra al Palazzo dei Diamanti, il capodanno in Castello e la Primavera Slow.

Il contributo complessivo del bando era di 40mila euro, e ogni agenzia ne ha ricevuto una parte proporzionale ai pernottamenti dimostrati e generati attraverso la vendita di pacchetti turistici comprendenti, oltre al pernottamento, anche servizi aggiuntivi, come la ristorazione, le visite guidate, i trasporti.

Il bando torna anche per il 2012, con un aumento del contributo a disposizione e alcune novità. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito della Provincia e su quello della Camera di Commercio di Ferrara.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/04/09incoming-300×225.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120416_09.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *