Lions 108Tb, il 18 giugno a Ferrara il Premio “Melvin Jones” – VIDEO

Coraggio, forza, intraprendenza, solidarietà per migliorare il mondo

Alidad Shiri, con Via dalla pazza guerra (Harper Collins, 2021); Viola Ardone, con Olivia Denaro (Einaudi, 2021); Marco Balzano con Quando tornerò (Einaudi, 2021), Antonella Boralevi, con Tutto il sole che c’è (La Nave di Teseo, 2021). Sono i finalisti – con due ex aequo – della seconda edizione del Premio letterario nazionale Melvin Jones, organizzato dal Distretto Lions 108 tb. Tema, coraggio, forza, intraprendenza solidarietà per migliorare il mondo, in ossequio alla vocazione etico-filosofica del fondatore dei Lions, Melvin Jones (1879-1961), una vita tra gli affari come assicuratore e al tempo stesso filantropo. Secondo Jones era compito di ogni individuo che raggiunge il successo mettere il proprio talento e le proprie risorse a disposizione della comunità. Un premio nato per volontà dell’ex Governatore Gianni Tessari, che aveva voluto ricordare le origini del Lions Club e sdoganare il diffuso luogo comune secondo cui benessere e spirito di servizio non possono convivere. Sostenuto con convinzione dall’attuale Governatore, Giordano Bruno Arato, il Premio si fonda sulla convinzione che i libri, parlando alla nostra coscienza, sono uno strumento di comunicazione universale. Di qui anche la volontà di non contingentare titoli e cronologia. Alle case editrici è stata data massima libertà nell’invio dei titoli. Il requisito era che fossero stati pubblicati negli ultimi dieci anni. Oltre trenta i testi arrivati. In giuria, lo scrittore Marcello Fois, l’attrice teatrale Gianna Coletti, in rappresentanza Lions Rita Coruzzi. La cerimonia di premiazione si terrà sabato 18 giugno, alle 18.30, al Ridotto del Teatro Comunale. Evento aperto alla cittadinanza.

 

Vincitrice della scorsa edizione: Melania Mazzuccato con L’Achitettrice (Einaudi). La premiazione avverrà al Ridotto del Teatro Comunale, il 18 giugno, alle 18.30.

Promotore: Distretto Lions 108tb – Governatore Giordano – Bruno Arato

Comitato scientifico: Camilla Ghedini, Anna Maria Quarzi, Gianni Tessari

Coordinamento: Anna Maria Quarzi

Primo premio 2000€, secondo premio 1000€, terzo premio 500€.

Il premio è stato realizzato in collaborazione con l’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.