“L’Italia che non si vede”: rassegna itinerante di cinema del reale in streaming gratuito dal 16 al 19 dicembre a cura di Arci Ferrara

Alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, svoltasi in videoconferenza oggi, martedì 15 dicembre, sono intervenuti Marco Gulinelli, assessore alla Cultura Comune di Ferrara, Alice Bolognesi, presidente Arci Ferrara APS e Roberto Roversi, presidente UCCA – Unione Circoli del Cinema Arci Nazionale.

“‘L’Italia che non si vede – dice l’assessore Gulinelli – è un’importante occasione di coinvolgimento di pubblico su temi che rispecchiano l’impegno civile, la solidarietà, le battaglie per la legalità, i diritti, i temi della storia recente, i drammatici fatti di cronaca, la denuncia sociale. L’occasione per scoprire titoli recenti che ci portano a pensare, ad approfondire e a riflettere sul presente e sul recente passato”.

“Un cinema altro, caparbio e cocciuto, che col reale si misura, lo incalza, non si tira indietro di fronte a temi ed argomenti scomodi, si prende i suoi tempi per approfondirli, sviscerarli, ovunque ciò possa portare” afferma Roversi, aggiungendo come il tema di questa rassegna sia l’identità di genere, in tutte le sue sfumature.

L’Italia che non si vede sarà in anteprima per il Cinema Boldini grazie al sostegno del Comune di Ferrara e sarà visibile gratuitamente sul canale Vimeo di UCCA alle ore 21.00 a partire da domani, mercoledì 16 dicembre con ‘L’Agnello’, film che, attraverso la regia di Mario Piredda, racconta la storia di Anita, diciassettenne che vive con il padre Jacopo, malato di leucemia. Il film di Piredda ha partecipato al Festival del Cinema di Roma e a Annecy Cinèma Italien, dove ha vinto il Miglior Film e il Premio del Pubblico.

Giovedì 17 dicembre sarà la volta della pellicola diretta da Nunzia De Stefano, ‘Nevia’ (Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – Orizzonti).

Disponibile venerdì 18 dicembre, ‘Santa subito’ il documentario di Alessandro Piva che ha ricevuto il Premio del Pubblico nel festival del Cinema di Roma.

L’anteprima per il Cinema Boldini si chiude sabato 19 dicembre con ‘Spaccapietre’, film dei gemelli Gianluca e Massimiliano De Serio presentato alla 77ª Mostra Internazionale del Cinema di venezia (Giornate degli Autori).

Mercoledì 16/12 ore 21,00 L’Agnello, regia di Mario Piredda
Giovedì 17/12 ore 21,00 Nevia, regia di Nunzia De Stefano
Venerdì 18/12 ore 21,00 Santa Subito regia di Alessandro Piva
Sabato 19/12 ore 21,00 Spaccapietre, regia di Gianluca e Massimiliano De Serio

Per informazioni: Arci Ferrara APS, via della Cittadella 18/A – Ferrara
0532241419 [email protected]
LINK PAGINA UFFICIALE UCCA per lo streaming dei film: https://www.uccaarci.com/
Link Ucca Vimeo >> https://vimeo.com/user63490351

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *