Lite tra vicini: spunta coltello in piazza Castellina

piazza castellinaUn litigio tra vicini che poteva finire in tragedia. 

E’ successo lo scorso week-end in un’abitazione di piazza Castellina, nell’area da tempo al centro delle cronache cittadine dove negli ultimi mesi si sono registrate anche due risse violente tra extra-comunitari.

Un operaio di origine marocchina di 38 anni infatti, dopo una discussione accesa con un 26enne proveniente dalla Romania, si è armato di coltello da cucina e ha minacciato il vicino sembra, riportano i carabinieri di Ferrara, per motivi futili.

L’operaio è stato denunciato dai militari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *