Lodi verso sospensione da Consiglio comunale: potrebbe subentrare Giuseppe Toscano

Lodi

Sarà una comunicazione della Prefettura che porterà alla sospensione dalla carica di consigliere comunale per Simone Lodi condannato in primo grado, venerdì scorso dal Tribunale di Ferrara per aver accettato 4mila euro affinché fosse cambiata in sede, di commissione consiliare, attraverso la sua proposta e il suo voto, la destinazione d’uso di un terreno di Fossanova San Marco.

La notifica della prefettura al consiglio comunale infatti è l’atto tecnico che di fatto sospende l’attività del consigliere Lodi.

Al suo posto, dunque, se tutto ciò avverrà entro marzo 2014, per quella data il consiglio si dovrà sciogliere in previsione delle amministrative, a subentrare a Simone Lodi, in ragione del regolamento consiliare, potrebbe arrivare l’avvocato Giuseppe Toscano. Il suo infatti è il primo nome che si incontra fra i

conisglio comunale

l primo dei non eletti nella lista, il Pdl, con la quale si candidò il consilgiere codnannato in primo grado, poi però passato al Gruppo Misto.

La condanna di Simone Lodi è stato infatti il tema al centro della conferenza dei capi-gruppo che si è tenuta lunedì 2 dicembre, tenuta da Francesco Colaicavo, il presidente del Consiglio Comunale di Ferrara.

“La legge Severino è chiara – sottolinea Colaicovo – e nel dover applicare la legge dobbiamo sospendere il consigliere”. “Ora stiamo cercando di capire se lasospensione deve essere trattata come nel caso di sostituzione” precisa Colaiacovo.

Ed è proprio nel caso in cui ci fosse la conferma di questo passaggio Simone Lodi dovrebbe lasciare il posto a Toscano.

Simone Lodi proprio sabato 23 presentò la sua lista come candidato a sindaco per le prossime amministrative. La legge Severino infatti non impedisce a chi viene colpito da condanna in primo grado di candidarsi ma nel caso in cui fosse eletto sindaco, la sua carica sarebbe immediatamente sospesa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *