L’on. Marattin a Ferrara per accogliere Anna Ferraresi, new entry di Italia Viva – INTERVISTE

Anna Ferraresi da oggi è ufficialmente entrata a far parte di Italia Viva. A fare gli onori di casa in modo ufficiale, questa mattina, con  una sosta velocissima in città, il deputato  ferrarese di Italia Viva, Luigi Marattin, presidente della Commissione parlamentare Finanze.

La notizia di una nuova collocazione politica della consigliera era nell’aria da un po’ di tempo,  ma passare dalla Lega ad  Italia Viva, dopo una sosta di due anni nel Gruppo misto, come ha fatto Anna Ferraresi  ex consigliera leghista in Comune a Ferrara, è comunque uno slalom che merita attenzione.  “Mi sono sbagliata, dice, e ho già chiesto scusa ai miei elettori, ma non posso più tollerare parole senza fatti, e per svolgere il mio ruolo politico devo essere in una squadra, attiva, coesa ed entusiasta. “ Così Anna Ferraresi questa mattina ha motivato in sintesi la sua adesione al partito di Renzi. in una saletta dell’hotel Europa, nel corso di una conferenza stampa indetta per ufficializzare alla presenza dell’onorevole Luigi Marattin e di molti iscritti ferraresi di Italia Viva il suo convinto sì sì alla squadra e alle politiche renziane.

Un doppio goal per il partito di Marattin che conquista un seggio nell’assemblea consigliare cittadina e trova in Anna Ferraresi non solo una donna coraggiosa della politica locale, ma anche un’occasione concreta di rivalsa, in città,  sulla deriva populista targata Lega. Populismo a cui Luigi Marattin, strenuo difensore del riformismo,  non dimentica di annettere anche tanta parte del consenso conquistato nel recente passato dal Movimento  5 Stelle a livello nazionale.

L’incontro con il parlamentare ferrarese non poteva ignorare, dato il contesto , un riferimento alla situazione internazionale.

Seguirà nei prossimi giorni un più mpio servizio sull’iniziativa odierna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.