Lucia Missanelli:”A San Giovanni ambiente ideale per il basket”

Grandi obiettivi, tanti stimoli per la cestista ferrarese

“Questa stagione – la terza a San Giovanni Valdarno – è iniziata in maniera più che positiva a livello personale: sento di avere piena fiducia da parte di tutto l’ambiente. Voglio portare tutto il mio contributo per disputare un ottimo campionato.” Lucia Missanelli – classe 1998 – è, a tutti gli effetti, un punto di riferimento e di forza della compagine toscana. “Sono molto orgogliosa di poter indossare questa maglia”, incalza la cestista ferrarese, “gli obiettivi stagionali sono molto stimolanti e la società sta riponendo tanta fiducia in me. Inoltre la squadra è stata costruita in modo tale da poter riuscire a raggiungere questi obiettivi che ci siamo prefissate e, continuando su questa strada, sono certa che le soddisfazioni arriveranno. Per quanto riguarda le quattro gare che abbiamo già disputato (di cui tre vittorie ed una sconfitta), posso dire che stiamo crescendo e stiamo diventando sempre di più squadra. Lavoriamo quotidianamente insieme in palestra, tutte verso un unico scopo e questo si trasforma poi in campo vincendo delle partite non scontate e difficili da giocare.” I numeri, come sempre, parlano da soli per questa campionessa: lo scorso anno (fino allo stop dei campionati per il Covid-19), Lucia Missanelli totalizzò una media di 7,1 punti a partita; 42% da 2; 33% da 3; 74% liberi; 4,5 rimbalzi. Già strepitosa la media di questo primo scorcio di campionato: 12 punti a partita; 56 % da 2; 67% da 3; 86% liberi; 5,3 rimbalzi. Enrico Ferranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *