Lusenti: “il Borselli è una priorità”

07 lusenti fabbri bondeno

Ridefinire il futuro dell’ospedale Borselli di Bondeno, lesionato dal terremoto e tuttora sostanzialmente inutilizzato dopo le scosse del maggio 2012, è una delle priorità per la regione Emilia Romagna.

Lo ha confermato, a Bologna, l’assessore regionale alla sanità Carlo Lusenti, nel corso della conferenza stampa convocata per fare il punto sulla situazione post-terremoto in Emilia Romagna.

E ‘ un passo avanti importante, ammettete il sindaco Alan Fabbri: Bondeno è uno dei comuni che in Emilia hanno subito maggiormente i danni del terremoto. Ora sono tuttavia necessarie anche una serie di risposte dal governo centrale.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *