M5S, risoluzione al Bilancio: “luminarie artistiche al posto dell’incendio del Castello.

Un nuovo spettacolo invernale al posto dell’incendio del Castello troppo invasivo per le sue componenti pirotecniche. E’ quanto chiede, con una risoluzione al bilancio di previsione 2017-2019, Claudio Fochi, consigliere comunale del Movimento 5 stelle.

Secondo il consigliere grillino sarebbe possibile puntare su spettacoli completamente diversi dall’incendio. Prima di tutto “perché il Castello Estense si avvia a diventare una Pinacoteca, ampliando gli spazi museali e poi, continua il consigliere grillino, perché si ritiene sia più giusto puntare su eventi di maggiore spessore e di maggiore durata che possano coinvolgere la città in un arco di tempo maggiore”

“Un evento natalizio sul genere, ad esempio, della città di Salerno dove le luminarie artistiche hanno richiamato decine di centinaia di turisti in due mesi; oppure della città di Torino dove l’evento ha privilegiato una componente artistica legata all’arte moderna e contemporanea”.

Il Movimento 5 stelle chiede a sindaco e giunta di coinvolgere maggioranza ed opposizione del consiglio comunale, attraverso commissioni consiliari straordinarie con l’obbiettivo di valutare le specifiche proposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *