Opera, in Castello arriva Madame Butterfly. Lo spettacolo replica a Comacchio

E’ uno spettacolo che a tutti gli effetti fa parte della stagione lirica del Teatro Comunale di Ferrara maquesta volta l’opera si terrà nella piazza all’interno del Castello Estense.

Stiamo parlando della “Madame Butterfly” che per la prima volta, mercoledì 12 luglio, alle 21, e poi a Comacchio, sabato 15 luglio, viene proposto all’aperto, con una scenografia pensata per l’occasione.

 

 

La musica è dell’orchestra “Città di Ferrara” e la regia dello spettacolo è affidata a Maria Cristina Osti che nella sua direzione, realizzata anche con la collaborazione del Comune di Ferrara, presenterà al pubblico una Madame Butterfly che verrà conosciuta anche quando era adolescente…

Mamdame Butterfly è interpretata da un artista in carriera Sara Cervasio, mentre Pinkerton, interpretato dal tenore Alessandro Goldon, che tonerà in Giappone solo per portare via il figlio a Cio Cio San, ma non la sposerà mai, indurrà Butterfly a riscattare il suo onore con la sua morte… La musica è affidata invece all’Orchestra città di Ferrara… La Osti e Menicagli inoltre da tempo sono impegnati a fare divulgazione dell’opera, sopratutto fra i giovani e fuori dal teatro.

La prima di questo spettacolo infatti è stata a Mantova, a febbraio, ed è un modo di fare cultura inoltre, sottolinea la regista, che prepara nuove professionalità come ad esempio gli estetisti e i parrucchieri da teatro… I biglietti dell’opera sono in vendita anche on line nel sito del Teatro Comunale di Ferrara e lo spettacolo di Comacchio si terrà a Palazzo Bellini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *