Malaguti, Pdl: “Il nuovo ospedale circondato da centrali biogas”

Il consigliere Mauro Malaguti

L’ospedale di Cona rischia di essere circondato da cinque centrali biogas, tre già autorizzate (Baura, Masi Torello e Palmirano) e due in corso di approvazione (entrambe a Gualdo). Ecco in sintesi cosa è riportato sull’interrogazione inoltrata dal consigliere del Pdl, Mauro Malaguti, alla giunta del presidente della Regione Emilia Romagna, Vasco Errani.

Malaguti chiede come la giunta “giudichi la situazione sopra riportata con il nuovo Polo di Cona servito da una viabilità ancora da valutare e circondato da impianti Biogas”. Inoltre, Malaguti chiede “se, in simili condizioni, l’Arpa e l’Ausl, in sede di Conferenza dei Servizi presso la Provincia di Ferrara, intendano dare parere favorevole ad altri impianti biogas vicini al nuovo Polo ospedaliero di Cona”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *