Maltempo, danni in regione. Pioggia sul ferrarese – VIDEO

maltempo

Un temporale di grosse proporzioni ha rovesciato questo pomeriggio molta acqua sul ferrarese, in città e in provincia.

A Cento il temporale è stato definito “bomba d’acqua” per la quantità di pioggia caduta, e l’acquazzone attorno alle 17 è arrivato a Ferrara scaricando pioggia per un’ora. Nessun danno a cose o persone e i vigili del fuoco sono rimasti allertati senza però effettuare interventi. Non è ancora finita la fase di attenzione per l’Emilia Romagna attivata dalla Protezione civile venerdì pomeriggio e che durerà fino a domenica.

Nella notte tra venerdì e sabato la perturbazione ha creato diversi danni e disagi nel bolognese. Problemi anche per l’agricoltura: lungo la via Emilia le coltivazioni orticole più colpite sono state patate e cipolle. Almeno 120 interventi dei vigili del fuoco, decine di alberi caduti (uno dei quali ha sfondato una Smart, intrappolando un uomo poi salvato), allagamenti anche nella stazione ferroviaria, dove ci sono stati ritardi.

E’ il primo bilancio del violento nubifragio che la scorsa notte ha colpito soprattutto Bologna e la sua provincia. Solo in queste ore è ripreso il servizio ferroviario nella stazione sotterranea dell’Alta velocità di Bologna, sospeso per i danni del maltempo della notte scorsa, nel frattempo i treni in fermata sono stati spostati sui binari di superficie. In seguito al temporale che la scorsa notte è scattato il divieto di balneazione temporanea in sette zone della costa del riminese La pioggia caduta nella notte provocato l’apertura di diversi sfioratori delle acque reflue e pertanto, spiega il sito dell’Arpa, la balneazione è stata temporaneamente vietata. Balneazione che dovrebbe essere ripristinata nella mattina di domani.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/bkstreaming.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/01-maltempo_20140614184135.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *