Maltempo, transito piena – VIDEO – Situazione Reno

11022014_po

I livelli dei fiumi sono tutti sopra la media del periodo, ma per il momento tutto sta procedendo al meglio.

La piena del Po sta transitando in queste ore nel ferrarese, con valori di criticità ordinaria, tra il livello 2 e 3, e che sta scorrendo normalmente verso i rami del Delta.

Una piena che ovviamente è interessata dalle piene di altri due fiumi dell’Emilia-Romagna, il Secchia e il Panaro, entrambi sotto controllo ed entrambi affluenti del grande fiume. L’Aipo, l’agenzia interregionale per il Po, prosegue il monitoraggio degli argini dei fiumi, con il supporto dei volontari della protezione civile. Anche nei rami del Delta il colmo di piena arriverà con valori di criticità moderata. AIPo perciò raccomanda attenzione e prudenza nei pressi del fiume e nelle aree golenali aperte, che potranno essere interessate dalle acque della piena.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/11022014_po.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/11022014_po.mp4[/flv]

Anche il Reno non desta particolari preoccupazioni: nel centese la piena del Reno è già transitata, toccando però livelli minori rispetto a quella del 31 gennaio, in 06 cento s liberata lodiquell’occasione era stato chiuso infatti il Ponte Vecchio. “Non esistono motivi di preoccupazione” spiega il sindaco di Cento, Piero Lodi su Facebook. Anche nel comune di Poggio Renatico la situazione al momento è sotto controllo: il colmo della piena del Reno ora si sta dirigendo verso l’argentano.

Questa mattina in Prefettura a Ferrara era prevista una riunione alle ore 8 che però non si è svolta proprio perchè la situazione complessiva non desta particolari preoccupazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *