Mareggiata lidi, gestore stabilimento: “Errata gestione costa” – VIDEO

Una forte mareggiata ha colpito ieri sera la costa adriatica, dal basso Veneto fino alla Romagna.

 

 

Diversi i danni anche ai lidi di Comacchio. Una violenta mareggiata ha colpito, tra la serata del 16 giugno e le prime ore del 17, buona parte della costa emiliano-romagnola e veneta. I lidi di Comacchio sono stati tra quelli che hanno subito i maggiori danni, con la marea che è arrivata a invadere lettini e ombrelloni delle prime file della spiaggia. Un fenomeno che, secondo i gestori di alcuni stabilimenti balnerari, è causa non solo delle condizioni meteo, ma di una errata gestione delle coste.

Pronta la risposta del sindaco Marco Fabbri che anticipa un incontro imminente della Regione. Intanto, una squadra di tecnici dell’Agenzia regionale per la Sicurezza del territorio e Protezione civile è al lavoro dalle prime ore della mattina per effettuare una ricognizione dei danni. Sulla base delle prime valutazioni fatte sul posto, la zona più colpita risulta quella della provincia di Ravenna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *