Masi Torello, via il passaggio a livello. Accordo in Regione

zappaterra
Marcella Zappaterra

È pronto l’accordo di programma tra Regione Emilia-Romagna, la società FER Srl, che gestisce le ferrovie regionali, e il Comune di Masi Torello per eliminare il passaggio a livello che attraversa via San Giacomo.

“Regione e FER già da anni stanno lavorando per migliorare le infrastrutture ferroviarie anche attraverso la soppressione di molti passaggi a livello. Un piano globale – ricorda la consigliera regionale Marcella Zappaterra – che consente di ridurre le interferenze tra traffico ferroviario e traffico stradale, incidendo in positivo sulla qualità del servizio di trasporto passeggeri e sul miglioramento delle condizioni di sicurezza di passeggeri e automobilisti”.

“Uno dei passaggi a livello individuati è quello situato lungo la Ferrara-Codigoro nel territorio comunale di Masi Torello – riporta Zappaterra – L’accordo di programma che sarà presto siglato da tutte le parti coinvolte è pronto e stabilisce quali compiti spettano ad ognuna delle parti coinvolte e secondo quali tempistiche”

Nello specifico, il Comune dovrà approvare lo studio di fattibilità dell’intervento e provvedere a modificare la circolazione stradale a seguito della chiusura del passaggio a livello oltre a gestire le comunicazioni rivolte alla cittadinanza. FER realizzerà i lavori di smantellamento del varco e della conseguente manutenzione stradale di via San Giacomo, la Regione collaborerà poi per il reperimento delle somme necessarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *