Maturità: che tracce hanno scelto gli studenti ferraresi

Giuseppe Ungaretti con la poesia “Risvegli”, Leonardo Sciascia per la prosa, fino a tracce che hanno affrontato le vicende del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e del ciclista Gino Bartali.

Sono questi alcuni dei temi che gli studenti hanno sviluppato nella prima giornata degli esami di maturità. Oltre 500.000 i giovani impegnati a livello nazionale, di cui quasi 2.600 nel ferrarese, in attesa delle novità del nuovo esame, con una prova mista nel secondo giorno ed un orale con una relazione sulla loro esperienza di alternanza scuola-lavoro.

Al termine della prima prova scritta, così alcuni studenti ferraresi ci hanno raccontato l’esito dello scritto di italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *