Maxi-sequestro di botti e petardi

botti petardi

Rimaniamo in tema di controlli, con il sequestro, da parte del personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Ferrara, di circa 150 artifici pirotecnici, posti in vendita senza le istruzioni per l’uso.

Questa violazione, in caso di effettiva vendita, avrebbe potuto creare problemi ai potenziali acquirenti, in quanto riguarda fuochi di categoria di “media potenza”, che richiedono l’osservanza sia mentre li si maneggia che, soprattutto, nella fase dell’accensione, di precise cautele e per questo, esclusivamente riservati ad utenti maggiorenni. Le verifiche, che proseguiranno nei prossimi giorni, hanno interessato circa 25 esercizi commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *