Mc Donald’s, scuole: “Ben venga l’iniziativa dei genitori” – INTERVISTA

03 mcdonald dante alighieri

Una tempesta in un bicchier d’acqua, o forse la strumentalizzazione della scelta di un nutrito gruppo di genitori che hanno voluto fare un regalo alla scuola frequentata dai propri figli.

Massimiliano Urbinati, preside dell’Istituto Comprensivo Dante Alighieri, ha riposto così alle polemiche innescate da un comunicato del Movimento Cinque stelle, in cui la scuola era accusata di essersi svenduta a Mc Donald, la multinazionale del Fast Food.

Lo scorso 23 gennaio la Dante ha effettivamente ricevuto un premio di 8mila euro da Mc Donald, frutto di un concorso in cui la scuola si è piazzata prima a livello regionale. Ma il premio , ha spiegato il Preside, è stato il frutto di un’iniziativa spontanea dei genitori. Quindi, nessuna svendita della scuola, ma un’iniziativa, peraltro positiva, del comitato genitori, che in tempi difficili consente alla Dante di disporre di un budget aggiuntivo di ottomila euro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *