Meglio di ieri: Laura e Paola Boldrini al Libraccio

Quanto la malattia può cambiarci e rafforzarci nell’impegno pubblico? Se ne parlerà lunedì, alle 18, a LIBRACCIO, con la presentazione de Meglio di Ieri (Piemme), di Laura Boldrini, Presidente del Comitato permanente della Camera sui diritti umani nel mondo e già Immagine 1 - Meglio di ieri - Laura Boldrini - Piemme 2022 MC/5Presidente della Camera dei Deputati.Laura Boldrini - WikipediaPaola Boldrini - Wikipedia

Un testo in cui Laura Boldrini racconta la propria incredulità per la scoperta di un tumore osseo.

L’operazione, le settimane in ospedale e la dura riabilitazione. Con riflessioni sulla sanità.

Un libro intimo, scritto con l’obiettivo di combattere i pregiudizi ancor oggi esistenti sulla malattia, che molti nascondono e fa invece parte della vita di tutti.

Con l’onorevole Boldrini dialogherà la senatrice Paola Boldrini (Pd) ,vice presidente della Commissione Sanità in Senato, che ha di recente presentato il DDL sul diritto all’oblio oncologico.

DDL che prevede per i guariti da tumore la possibilità di adottare, accendere mutui, sottoscrivere assicurazioni e per la cui approvazione entrambe si stanno battendo.

In comune, oltre all’attenzione da sempre verso le persone più vulnerabili, in questo caso per la malattia, hanno la convinzione che sostenere il diritto all’oblio oncologico sia una battaglia di civiltà. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Camilla Ghedini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.