Meis: aumentato in legge di bilancio il finanziamento per le spese di gestione

MeisIl Museo dell’ebraismo Italiano e della Shoah , inaugurato mercoledì scorso, potrà contare su un finanziamento più generoso per le proprie spese di gestione, grazie a un emendamento alla legge di bilancio approvato oggi dalla Commissione bilancio della Camera dei deputati.

Sino ad oggi erano previsti 346mila euro l’anno per le spese di gestione del Meis: dopo l’approvazione dell’emendamento, la cifra aumenta di 250mila euro per il 2018 (salendo a 596mila euro) e di 500mila per il 2019 e il 2020 (salendo così a 846mila euro.

Ne ha dato notizia oggi il Ministro dei Beni Culturali Franceschini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *