Meis: esordio di successo

Per il Museo dell’ebraismo italiano e della Shoah, le celebrazioni della giornata della memoria costituiscono quasi una seconda inaugurazione, dopo quella avvenuta lo scorso 20 dicembre. Il nuovo Museo ferrarese, di cui per ora è a disposizione della cittadinanza un primo nucleo, ha già ottenuto un successo notevole, come spiega Raffaella Mortara, membro del consiglio di amministrazione della fondazione Meis.

Il Meis partecipa alle celebrazioni della giornata della memoria con due iniziative importanti: l’incontro del 18 gennaio con lo storico Georges Benzoussan, e un convegno, previsto per il primo febbraio, sulla conservazione della memoria nell’era digitale.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120117_02.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *