MEIS: ‘Il massacro di Babyn Yar’, giovedì 9 settembre alle 18,00 webinar su Zoom

Il massacro di Babyn Yar, perpetrato a Kiev dai reparti speciali nazisti il 29 e il 30 settembre 1941, è stato uno degli eventi più traumatici e cruenti della storia. 80 anni dopo, il MEIS – in collaborazione con il Babyn Yar Holocaust Memorial Center, la Fondazione Museo della Shoah di Roma, l’Ambasciata Italiana a Kiev e l’Istituto di Cultura Italiana di Kiev – per la giornata di giovedì 9 settembre alle ore 18,00, organizzano un webinar su Zoom ospitando tre storici che analizzeranno e condivideranno le loro riflessioni su questo atroce e tragico avvenimento.

Saluti:

Dario Disegni – Presidente del MEIS

Pier Francesco Zazo – Ambasciatore d’Italia a Kiev

Edoardo Crisafulli – Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Kiev

Mario Venezia – Presidente della Fondazione Museo della Shoah di Roma

Yakov Dov Bleich – Capo rabbino dell’Ucraina e membro del board del BYHMC

Interventi:

Lutz Klinkhammer – Chi sono gli Einsatzgruppen?

Andrej Umansky – Il massacro di Babyn Yar

Antonella Salomoni – Dopo Babyn Yar. Una prospettiva storica

Modera: Amedeo Spagnoletto – Direttore del MEIS

L’EVENTO SARÀ IN INGLESE E IN ITALIANO (con traduzione simultanea)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *