Meis, inaugurata mostra “Touch”

La mostra Touch racconta dieci storie di ebrei ferraresi la cui vita si è tragicamente conclusa nei campi di concentramento o in seguito ai rastrellamenti compiuti dai nazifascisti nella comunità ebraica ferrarese.

10 storie per cominciare a dare un volto e una storia alle vittime della Shoah, in questo caso ferrarese: per onorarne la memoria e ricordarne la morte terribile, frutto della bestiale violenza razzista del nazifascismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *