Memorial Duran: a Ferrara tornano le emozioni del pugilato dal vivo – INTERVISTA

Una serata dedicata al pugilato, con sette incontri tra professionisti e dilettanti, e tanto spazio al divertimento e alla musica con esibizioni di freestyle di moto e due ore di concerto rock.

L’appuntamento con il ‘XIX Memorial Duran’ a Ferrara è per giovedì 30 luglio 2020 dalle 18,30 al Velodromo F. Coppi (via Gustavo Bianchi, 5), con una manifestazione che riunirà tre eventi in uno, sotto la regia, come di consueto, della ssd L’Accademia e in particolare dei fratelli Massimiliano e Alessandro Duran, con il patrocinio del Comune di Ferrara.

Il programma della serata è stato presentato oggi, 27 luglio 2020, in conferenza stampa, nella residenza municipale di Ferrara, dallo stesso Massimiliano Duran assieme, fra gli altri, all’assessore comunale allo Sport Andrea Maggi, al presidente ASI provinciale Romano Becchetti, al manager dei pugili professionisti avversari Massimo Brognara, al campione mondiale di free style Massimo Bianconcini e al batterista Ivano Zanotti.

“Agli organizzatori di questa serata – ha dichiarato l’assessore Maggi – vanno i complimenti dell’Amministrazione comunale per il coraggio e la caparbietà con cui hanno lavorato per poter allestire questo che è il primo evento del genere dopo l’emergenza sanitaria. Un ‘Memorial Duran’, quello di quest’anno, sicuramente diverso dai precedenti sia perché segna la ripresa delle attività, dopo l’interruzione per il Covid, sia perché unisce all’appuntamento con la boxe, anche grandi momenti di musica e spettacolo che saranno sicuramente apprezzati dal pubblico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *