Mente & corpo: le discipline

Pranayama

Corpo in forma e mente libera da stress quotidiano. Ci sono diverse discipline in grado di unire il fitness con la meditazione. L’obiettivo è lavorare sulla forza e la coordinazione del corpo e contemporaneamente raggiungere il rilassamento completo.

 

Ecco allora che lo yoga, il Flex zone e Pranayama ma anche il tai-chi chuan sono attività motorie che stanno crescendo in modo esponenziale.

 

Si tratta di discipline che vengono dall’Oriente, i cui principi base vengono poi mescolati con alcune regole base del fitness in modo che le persone possano trovare da un lato un momento della giornata in cui c’è il recupero della forma fisica, ma dall’altro danno anche la possibilità di rilassare la mente e dunque allontanare lo stress quotidiano.flexzone

 

Una delle novità è proprio il Flex zone, ovvero un tipo di pratica del corpo che ha un approccio olistico che unisce anche qui il lavoro del corpo all’esercizio della mente. Si tratta di una forma di attività motoria che mette insieme performance dello yoga a quelle dell’allungamento muscolare, attraverso un esercizio respiratorio che agisce sulla concentrazione e l’autocontrollo.

 

Un’altra disciplina davvero nuova che mescola principi orientali a quelli occidentali del fitness è il Pranayama, un’altra attività che come il Flex zone mette al centro del suo esercizio il controllo della respirazione ma permette attraverso quest’ultima di controllare l’emotività. Non a caso la parola Prana significa energia vitale. Si tratta del quarto stadio dello yoga e punta ad armonizzare il respiro con diversi movimenti del corpo.pranayamaok

 

Il Tai Chi Chuan è un’antica tecnica cinese che consente un esercizio psicofisico facendo riferimento ad alcune performance delle arti marziali e abitua il corpo ad effettuare movimenti fluidi, rilassati e continui e aiuta a riequilibrare la nostra energia interna del corpo e a curare i disturbi soprattutto di origine psicosomatica. I gesti da effettuare tuttavia richiedono una grande concentrazione.

 

 

Corpo in forma e mente libera da stress quotidiano. Ci sono diverse discipline in grado di unire il fitness con la meditazione. L’obiettivo è lavorare sulla forza e la coordinazione del corpo e contemporaneamente raggiungere il rilassamento completo.

Ecco allora che lo yoga, il Flex zone e Pranayama ma anche il tai-chi chuan sono attività motorie che stanno crescendo in modo esponenziale.

Si tratta di discipline che vengono dall’Oriente, i cui principi base vengono poi mescolati con alcune regole base del fitness in modo che le persone possano trovare da un lato un momento della giornata in cui c’è il recupero della forma fisica, ma dall’altro danno anche la possibilità di rilassare la mente e dunque allontanare lo stress quotidiano.

Una delle novità è proprio il Flex zone, ovvero un tipo di pratica del corpo che ha un approccio olistico che unisce anche qui il lavoro del corpo all’esercizio della mente. Si tratta di una forma di attività motoria che mette insieme performance dello yoga a quelle dell’allungamento muscolare, attraverso un esercizio respiratorio che agisce sulla concentrazione e l’autocontrollo.

Un’altra disciplina davvero nuova che mescola principi orientali a quelli occidentali del fitness è il Pranayama, un’altra attività che come il Flex zone mette al centro del suo esercizio il controllo della respirazione ma permette attraverso quest’ultima di controllare l’emotività. Non a caso la parola Prana significa energia vitale. Si tratta del quarto stadio dello yoga e punta ad armonizzare il respiro con diversi movimenti del corpo.

Il Tai Chi Chuan è un’antica tecnica cinese che consente un esercizio psicofisico facendo riferimento ad alcune performance delle arti marziali e abitua il corpo ad effettuare movimenti fluidi, rilassati e continui e aiuta a riequilibrare la nostra energia interna del corpo e a curare i disturbi soprattutto di origine psicosomatica. I gesti da effettuare tuttavia richiedono una grande concentrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *