Benfatto e Ferri restano alla Mobyt, ad un passo Campiello

Dopo l’arrivo di Alberto Morea come allenatore, Alberto Seravalli come suo assistente, la Pallacanestro Ferrara ha rinnovato il contratto con Michele Benfatto, centro padovano di 205 cm classe 1985, uno dei protagonisti della recente promozione in Divisione Nazionale A con 501 punti in 40 partite. Il pivot in passato ha già disputato la Dna con le maglie di Treviglio, Riva del Garda, Forlì e Trieste.

Raggiunta l’intesa anche con il play Michele Ferri, confermati Cortesi e Agusto, solo qualche dettaglio per rinnovare l’accordo con Campiello, resta solo da definire la scelta dei tre Under.

Questa la squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Dna: Agrigento, Bari, Capo d’Orlando, Casalpusterlengo, Castelletto Ticino, Chieti, Ferrara, Firenze, Latina, Lucca, Matera, Mirandola, Omegna, Perugia, Recanati, San Severo, Torino e Treviglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *