Migranti minorenni, il tragico percorso raccontato ne “Il Bagaglio” – VIDEO

Il fenomeno dell’immigrazione, clandestina e non, raccontata attraverso le storie di bambini e ragazzi che raggiungono le coste italiane senza genitori, parenti ed amici. E’ il tema al centro del libro“Il Bagaglio” scritto dal giornalista Luca Attannasio. Tra le storie raccontate anche quella di Mohammed Keità, partito a 13 anni dopo aver perso i genitori durante un bombardamento aereo durante la guerra in Costa d’Avorio.

Tre serate per raccontare storie vere oppure per spiegare, con studiosi e giornalisti, il fenomeno migratorio E’ il ciclo di incontri intitolata #primaleggopoiparlo, promossa tra gli altri anche dall’associazione “Tutori nel tempo” che ha ospitato il giornalista scrittore Luca Attanasio che nel suo libro ‘Il bagaglio’ ha affrontato il tema dei bambini e ragazzi che giungono nel nostro paese senza genitori o parenti

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *