Mille Miglia, vince per la terza volta la coppia Tonconogy-Ruffini. I migliori ferraresi arrivano 14esimi

Juan Tonconogy e Barbara Ruffini sono i campioni della 1000 Miglia 2018. L’equipaggio argentino, numero 85, a bordo dell’Alfa Romeo 6C 1500 GS “Testa Fissa” del 1933, ha sbaragliato la concorrenza tagliando nel pomeriggio il traguardo di Viale Venezia a Brescia con un attivo di 74108 punti.

In seconda posizione si piazzano Giovanni Moceri e Daniele Bonetti sull’Alfa Romeo 65 1500 SS del 1928 con 73714 punti. Al terzo posto i campioni uscenti bresciani Andrea Vesco e Andrea Guerini, a bordo dell’Alfa Romeo 6C 1750 Zagato del 1929 con 73327 punti.
Per la coppia si tratta della terza vittoria della “corsa più bella del mondo”, dopo i successi conquistati nel 2013 e nel 2015.

Tra gli equipaggi ferraresi il miglior piazzamento è quello della coppia Sisti/ Gualandi, 14esimi, mentre Giulio Felloni e il figlio Riccardo sono arrivati 38esimi.

Quest’anno la Mille Miglia ha toccato due località della provincia di Ferrara. Nella giornata di mercoledì 16 maggio è passata prima dalla città estense, sfilando per le vie del centro storico, poi si è diretta verso il litorale dove, per la prima volta, ha attraversando il caratteristico centro di Comacchio.

Partita da Brescia, la carovana della Freccia Rossa, era composta da 450 equipaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *