Questore chiude ancora un mini-market in città a Ferrara

Il Questore Cesare Capocasa oggi ha disposto l’ennesima chiusura forzata per due settimane nei confronti del minimarket di via Armari in città, il cui titolare sarebbe stato reo, secondo la Polizia, di non aver rispettato gli orari di apertura e chiusura imposti dal sindaco Alan Fabbri dopo aver venduto, l’anno scorso, alcol a minorenni.

Cinque gli esercizi commerciali chiusi dall’inizio dell’anno e il Questore vuole rafforzare i controlli sul rispetto dei divieti di vendita ai minori di 18 anni.

minimarket ferrara polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *