Mister e miss “Notte Rosa”: i vincitori

Andrea Rossetti - MISS E MISTER NOTTE ROSASono Elisa Ferrari, 17enne di Ferrara, e Christian Passerò, 28enne di Tresigallo, i vincitori della sesta edizione di Miss e Mister Notte Rosa, la passerella che apre i festeggiamenti del “Capodanno dell’Estate”. Hanno trionfato giovedì sera sul palco allestito nell’arena di Palazzo Bellini, a Comacchio, al termine di una sfilata di grande charme e inserita in un vero e proprio show sul filo conduttore dell’Anima, il tema scelto dalla Regione per questa ottava edizione della Notte Rosa.

Ad aprire lo spettacolo, realizzato e condotto da Franco Casoni, l’attrice Vittoria Triglione, che ha recitato Il testo della poesia “Invictus” di William Henley come nella versione proposta nel film Invictus di Clint Eastwood, con Morgan Freeman, un omaggio alla vita di Nelson Mandela.

Le uscite di ragazzi e ragazze in concorso si sono alternate alle canzoni proposte dalla splendida voce di Eleonora Poltronieri, che con grande energia ha contagiato il pubblico esibendosi con le sue versioni di Anima (Pino Daniele), Stella Gemella (Eros Ramazzotti) e Un colpo all’anima (Ligabue)

Applauditissime anche le esibizioni delle ballerine della Bottega degli Artisti diretta da Sara Parmiani su canzoni di Vasco Rossi: l’assolo di Melania Mangherini su Sally e di Mery Beneventi su Anima fragile, il balletto di gruppo su Alba Chiara.

Due le esibizioni dell’Asd Otello Putinati di ginnastica ritmica diretta da Livia Ghetti, che hanno lasciato il pubblico a bocca aperta, così come l’assolo finale di Giuditta Rossi, che ha ballato su Bella senz’anima di Riccardo Cocciante.

Ospiti della serata: le miss delle edizioni passate Denise Bellotti, Martina Bussi e Sara Mottaran con e i mister Andrea Gobbato e Marcello Carlini.

Main sponsor della manifestazione era Show Make Up di Fabio De Stefano, make up stylit di fama internazionale che ha lavorato con produzioni cinematografiche e attrici di fama mondiale.

Co-sponsor il negozio di Comacchio Il Dado, che ha fatto sfilare la collezione con i bambini (il più piccolo di soli 2 anni) dando un tocco di simpatia apprezzatissimo, Xento, che ha omaggiato la Miss vincente con un girocollo portafortuna, e Roverati Vivai di Dogato per l’allestimento floreale.

Con il patrocinio di Comune di Comacchio, Provincia di Ferrara e Regione Emilia Romagna, l’anteprima della Notte Rosa, da un’idea della Nuova Ferrara, è organizzata dalla Franco Casoni Management.

(Comunicato a cura degli organizzatori)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *