MOBYT, CON CHIETI ESORDIO PER IL NUOVO COACH

mobyt MARTELOSSI

Dopo la sconfitta con Roseto che ha portato all’esonero di coach Furlani, domani la Mobyt tornerà di nuovo sul parquet del Pala Hilton Pharma contro Chieti per la seconda sfida interna in due settimane. Torna a guidare i biancoazzurri Alberto Martelossi, che a Ferrara era già stato nel 2011, nell’ultima stagione di Legadue targata Basket Club, e che è stato chiamato dalla società per ridare entusiasmo ad una formazione che sembrava averne perso un  po’ per strada.

Gara non facile, quella di domani, per tanti motivi. In primis perché dopo il cambio dell’allenatore ci si attende una reazione della squadra. E poi per il valore degli avversari che vengono da due vittorie consecutive e comunque sono formazione di spessore per la categoria.

Sollazzo, già visto a Ravenna, Ancellotti e Saffold sono le punte di una formazione quadrata che Ferrara dovrà affrontare con energia e coraggio.

Per la Mobyt roster al completo, fermo restando i problemi al dito di Benfatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.