MOBYT TRAVOLGENTE A RAVENNA

La Mobyt vince il big match della nona giornata demolendo l’Acmar Ravenna 60-74 (17-27, 29-42; 41-59) e conquistando il primato solitario. Ferrara ha sempre condotto la gara arrivando fino a 21 punti di vantaggio nel finale. Ravenna ci ha provato più volte a regiare con Foiera e Sollazzo, ma Ferrara è stata più brava nel tenere sempre in mano il pallino del gioco e sfruttando la profondità della propria panchina.
Ravenna: Sollazzo 14, Foiera 13, Tambone 8
Mobyt: Spizzichini 22, Jennings 17, Ferri 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *