Moldavo denunciato per tentato furto aggravato

Aveva fatto incetta di tubi di ferro, prelevati da un capannone adibito a deposito macchinari, della ditta Eurovo, in via Piacentina ad Occhobello.

Purtroppo per lui, però, i militari della locale Stazione, durante un normale servizio di controllo lungo le vie cittadine, proprio per scongiurare questo tipo di reato, hanno notato un cumulo di tubi accatastati lungo il ciglio di una via, nei pressi dell’azienda Eurovo. Insospettiti dal ritrovamento, si sono appostati nel buio e dopo qualche minuto, hanno visto comparire un giovane con altri tubi sulle spalle, che stava raggiungendo il luogo dove erano stesi, a terra, gli altri.

Fermato e accompagnato in Caserma, è stato identicato come C.P., un moldavo di 19 anni, che è stato denunciato per tentato furto aggravato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *