Molesta la compagna, polizia gli ritira armi uso sportivo

Dodici tra pistole e fucili, 500 munizioni e mezzo chilo di polvere da sparo.

E’ quanto, nei giorni scorsi, la divisione della polizia amministrativa e di sicurezza ha ritirato in via cautelare a un ferrarese, responsabile, secondo la questura, di comportamenti molesti nei confronti della compagna.

Avviato in Prefettura un procedimento amministrativo per il divieto detenzione di armi e munizioni e revoca, all’uomo, della licenza di porto d’armi uso sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.