Monica Calamai, neo-direttore Ausl Ferrara in visita a Telestense: “Siamo ad una vera e propria svolta nella Sanità italiana e ferrarese”

Monica Calamai“E’ stato un viaggio di ascolto e conoscenza dell’Azienda e del territorio”. A poco più di un mese dalla nomina a Direttore Generale Ausl Ferrara, la  dottoressa Monica Calamai, oggi in visita a Telestense, ha riassunto questo primo mese alla guida dell’Azienda sanitaria territoriale di Ferrara e anticipato le attività del prossimo futuro.

“In primo piano da subito, aggiunge,  il potenziamento della Medicina di prossimità e dell’assistenza sul territorio, che vuol dire assunzioni, formazione e soprattutto riorganizzazione, quindi il recupero, già in corso delle normali attività sospese nelle Case della salute e negli ospedali provinciali, a causa dell’emergenza Covid.

“Ci prepariamo ad ogni evenienza, dice Monica Calamai, e comunque il contrasto al coronavirus resta l’obiettivo primario di questi mesi.

Sul compito affidatole dalla Regione di portare l’Ausl ferrarese alla piena integrazione con l’Azienda ospedaliero universitaria Sant’Anna, con la collega Bardasi,commissario e direttore del Sant’Anna, Calamai non ha dubbi:” Completeremo, dice, il percorso avviato dai predecessori. “Per farlo, aggiunge, serve procedere ad ogni passo con un approccio unitario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *