Monumenti aperti: i luoghi del ‘600 a Ferrara – VIDEO

Ottobre sarà un mese ricco di eventi culturali a Ferrara: oltre alla mostra su Carlo Bononi, l’iniziativa chiamata “Monumenti aperti a Ferrara”.

Un progetto che unisce cultura e didattica: si chiama “Monumenti aperti a Ferrara” ed è una iniziativa che si terrà il 28 e 29 ottobre per aprire le porte al pubblico di luoghi dell’arte, legato al Seicento di Carlo Bononi, la cui mostra sarà allestita a Palazzo Diamanti proprio nel prossimo autunno.

 

 

L’iniziativa nasce dalla Onlus Imago Mundi, che da tempo organizza un evento analogo in Sardegna. Imponenti i numeri di monumenti e classi coinvolti nel progetto. A coordinare i percorsi guidati dei ragazzi, lo scrittore Luigi Dal Cin in collaborazione con l’associazione Ferrara Off.

chiesa san carlo corso giovecca

Un pensiero su “Monumenti aperti: i luoghi del ‘600 a Ferrara – VIDEO

  • 03/07/2017 in 17:59
    Permalink

    Le didascalie sotto il Sig. Dal Cin(è stato messo Marco Sgarbi) e il Sig. Sgarbi (è stato messo Fabrizio Frongia)sono sbagliate.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *