Mostra sui dispositivi di protezione individuale: inaugurazione il 25 giugno alle 18 all’ex teatro Verdi

Plam Creative Studio in collaborazione con Laboratorio Aperto Ex Teatro Verdi Ferrara (via Castelnuovo 10) e con il patrocinio di Università degli Studi di Ferrara, Cgil e Comune di ferrara venerdì 25 giugno alle 18 inaugurerà la mostra “Wasting Safety People at work”, che rimarrà aperta il weekend 26-27 giugno con orario 10-19.

In Wasting Safety letteralmente “sprecare sicurezza” il protagonista è l’uomo al lavoro in un percorso che vuole far riflettere sullasicurezza e protezione del singolo e la conquista di diritti individuali e collettivi durante lo svolgimento di un’attività lavorativa. Un Focus particolare viene dato al tema spesso troppo marginale della progettazione di Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) cheoltre a sicurezza e salute parametri indistintamente validi per tutti gli esseri umani, dovrebbe iniziare a tenere conto delle variabilisociali e culturali e del luogo geografico in cui i DPI dovranno essere utilizzati.

Per raccontare nuovi aspetti comportamentali dell’uomo al lavoro si è scelto di analizzare un mestiere complesso è pococonosciuto, in un contesto culturale straordinario: le lavoratrice indiane, occupate nella raccolta e smistamento dei rifiuti urbani(waste collectors). Queste donne, vergognandosi del loro lavoro a stretto contatto con la spazzatura, in alcuni casi scelgono di nonindossare dispositivi che possono evidenziare il loro status.

Realizzata in collaborazione con NID-National Institute of Design, Indiae Paryavaran Mitra (ONG per la tutela delle lavoratrici in India) la mostra sarà Infatti un viaggio in India tra esposizione fotografica,contenuti multimediali, documentari di approfondimento e realtà virtuale a 360° per trasportare coinvolgere i visitatori attraversouna riflessione globale e locale sul tema della sicurezza a lavoro. PLAM è un giovane studio di progettazione multidisciplinare under 25, nato dall’unione di 4 ragazzi con background differenti ( https://www.plamstudio.eu/ ).

Il nostro obiettivo è quello di far riflettere le persone proponendo un punto di vista che abbia unrespiro globale. Nessuna denuncia, nessun pregiudizio ma un’analisi diretta di ciò che ci circonda.L’evento WS_Wasting Safety è stato realizzato in partnership con il Laboratorio Aperto di Ferrara – Ex Teatro Verdi (networkLaboratori Aperti della Regione Emilia Romagna) nell’ambito del finanziamento Asse 6 – Città attrattive e partecipate del Por FesrEmilia Romagna 2014-2020 (Programma operativo regionale – Fondo europeo di sviluppo regionale). Il Laboratorio Aperto diFerrara è un spazio in cui innovazione tecnologica, ricerca, cultura si intrecciano in un dialogo tra mondi e competenze diverse, che proprio per questa sua vocazione ha sposato il progetto sin da subito con grande entusiasmo.
Per info: sito web laboratorioapertoferrara.it/mostra-ws_wasting-safety/ e wastingsafety.altervista.org/ita, email [email protected] e [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *