Mozart e Beethoven con La Toscanini: a Ludovico il Moro il concerto di Bal’danza

Sabato 10 luglio  alle 21 a Palazzo di Ludovico il Moro, sede del Museo Archeologico nazionale, al via l’intenso programma 2021 di Bal’danza con il 1° concerto della stagione associativa, dedicato a Ludwig van Beethoven e a Wolfgang Amadeus Mozart. Il pubblico è ammesso soltanto su prenotazione. 

Museo Archeologico nazionaleE’ un’apertura  importante, che Bal’danza e il suo direttore artistico Romano Valentini, con la presidente dell’Associazione, Valeria Borasio, hanno deciso di dedicare al ritorno ai concerti in presenza con il 1° concerto della stagione associativa 2021, che si terrà domani sera dalle 21 a Palazzo di Ludovico il Moro. Un concerto che vuole celebrare, come recità il programma, la  “Musica per rompere il silenzio, mantenere viva la vicinanza, volare con la fantasia  e restare insieme”, dopo la lunga stagione di relazioni a distanza, indotta dalla pandemia.

Protagonisti della serata inaugurale saranno i musicisti del Quintetto con clarinetto La Toscanini,  Daniele Ruzza, Camilla Mazzanti violino, Beharang Rassekhi viola, Fabio Gaddoni, violoncello, Miriam Caldarini clarinetto, che eseguiranno musiche di Mozart e Beethoven

Comincia, così , dicevamo, una stagione fitta di appuntamenti musicali attenti  alle giovani generazioni di musicisti e ricca di eventi destinati soprattutto ai giovani e alla scuola, ma anche ad una formazione – più in generale –  del pubblico, con percorsi tematici di assoluto rilievo che vedranno in primo piano la celebrazione del VII centenario della morte di Dante Alighieri.

Sempre a Palazzo di Ludovico il Moro il secondo appuntamento, il 23 luglio, con  Telèion, frammenti di musica greca antica, con solisti di grande prestigio: un’occasione per ringraziare Paola De Santis, a conclusione del percorso lavorativo che l’ha portata a dirigere dall’ottobre 2015  il Museo archeologico nazionale, per il  supporto dato all’attività di Bal’danza in questi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *