Aveva munizioni in casa: arrestato 39enne a Codigoro

Carabine, centinaia di munizioni e anche un chilo di polvere da sparo e polvere pirica, con annesso materiale per confezionamento e produzione di munizioni artigianali: è il materiale trovato dai carabinieri sabato pomeriggio a Codigoro, durante una perquisizione domiciliare nell’ambito di uno specifico servizio di contrasto alla commissione di condotte criminose.

Arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi, munizioni ed esplosivi e per detenzione abusiva di armi un uomo di 39 anni, residente nella stessa Codigoro.

Nella sua abitazione i militari hanno trovato una carabina con la matricola abrasa, circa 500 munizioni di vario calibro, circa 200 capsule da innesco, un chilo di polvere da sparo e polvere pirica, un’ulteriore carabina e una pistola ad aria compressa (queste ultime due di libera vendita). In casa c’era anche “consistente” materiale per il confezionamento e la produzione di munizioni artigianali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *