Musei Arte Antica di Ferrara visitabili online sulla piattaforma Google

Clicca per andare su Google’s Cultural Institute

I Musei d’Arte Antica di Ferrara saranno presto visitabili anche online sulla piattaforma digitale del ‘Google’s Cultural Institute’, con percorsi virtuali che ne mostreranno gli ambienti e le collezioni ai visitatori del web attraverso immagini, video e testi.

I primi ad approdare sulla piattaforma saranno Palazzo Schifanoia, con i celebri affreschi del suo Salone dei Mesi, e il Museo della Cattedrale, con le sue innumerevoli opere d’arte, tra sculture, dipinti, codici miniati, arazzi e paramenti sacri.

E a seguire saranno poi inseriti anche gli altri Musei d’Arte Antica di Ferrara che, nel loro complesso sono stati invitati dal Google’s Cultural Institute a partecipare al lancio online di un nuovo gruppo di istituzioni museali, in programma per l’anno in corso.

schifanoiaTutti i dettagli dell’operazione sono definiti da accordi, che sono stati approvati oggi dalla Giunta e che saranno sottoscritti dai musei ferraresi con Google Ireland Limited, in base ai quali i musei stessi avranno la possibilità di pubblicare gratuitamente sulla piattaforma online contenuti multimediali relativi al proprio patrimonio, alla propria storia e ad eventuali mostre, mettendoli a disposizione del vasto pubblico del web e promuovendone la conoscenza su ampia scala.

Nato nel 2011, il Google Cultural Institute ha consentito negli anni di rendere fruibili online le collezioni di un numero via via crescente (oggi 1.200) di musei e istituti d’arte di tutto il mondo, offrendo la possibilità di effettuare visite virtuali tra le sale espositive con il sistema Street view e di ammirare capolavori dell’arte in alta risoluzione.

A fare da apripista per i musei civici ferraresi è stato il Museo di Storia Naturale che è sbarcato sulla piattaforma digitale nel 2016 con numerose immagini delle sue collezioni naturalistiche e delle sue mostre, oltre alla possibilità di un’esplorazione virtuale delle sue sale. CLICCA QUI PER FARE IL TOUR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *