Musei civici aperti a Ferragosto

La maggior parte delle sedi comunali che ospitano collezioni rimarrà visitabile nella giornata di mercoledì 15 agosto, ricorrenza festiva per la quale non è prevista la chiusura.

Per il Ferragosto in città c’è quindi la possibilità di visitare nei consueti orari d’ingresso il Castello Estense (ore 9.30-17.30 con biglietteria che chiude alle 16.45) e pure la vigilia della festa dell’Assunta, martedì 14 agosto con apertura dalle 9.30 alle 17.30 ed eccezionalmente anche dalle 19.30 alle 23.30 (la biglietteria chiude alle 22.45) dove si potrà scegliere tra visite guidate, attività didattiche per famiglie e bambini e iniziative teatrali, con la speciale serata in compagnia di Vittorio Sgarbi, Moni Ovadia e Morgan.

Alla Palazzina Marfisa apertura ordinaria mercoledì 15 agosto dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18 e poi anche in notturna dalle 20.30 alle 24 per l’ultimo dei concerti in programmazione.

Eccezionalmente aperto per Ferragosto, Palazzo Bonacossi per la visita al Museo Riminaldi e alla Collezione Orfanotrofi e Conservatori. Le sale di via Cisterna del Follo – di norma chiuse nei giorni festivi – rimarranno aperte dalle 9 alle 18.

Aperture ferragostane negli orari consueti per gli altri musei civici: Casa dell’Ariosto (ore 10-12.30 e 16-18), Museo della Cattedrale (ore 9.30-13 e 15-18), Museo del Risorgimento e della Resistenza (ore 9.30-13 e 15-18), Museo civico di storia naturale (ore 9-18).

Visitabili nel giorno del 15 agosto anche il Maf-Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese a San Bartolomeo in Bosco di Ferrara (ore 15.30-18.30), il Meis-Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah (ore 10-18) e i musei statali Museo archeologico nazionale (ore 9.30-17), Pinacoteca di Palazzo dei Diamanti (ore 10-17.30), Casa Romei (ore 8.30-14).

Chiusi, a causa dei lavori di restauro, il Palazzo Schifanoia e il Lapidario civico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *