‘Ferrara Rinasce con i Musei’: biglietti ingresso scontati 30% per chi alloggia o consuma in città – VIDEO

Musei comunali di Ferrara a ingresso ridotto del 30% per chi usufruisce delle attività di accoglienza turistica, ristorazione, bar e taxi in città, da luglio a ottobre 2020.

E’ la nuova iniziativa ideata dal Comune di Ferrara per favorire la ripresa economica, turistica e culturale della città dopo il periodo di lockdown per l’emergenza sanitaria.


“Questa iniziativa dedicata ai musei si inserisce nell’ampio progetto ‘Ferrara Rinasce’, attraverso cui vogliamo sostenere e rilanciare tutti gli ambiti economici della nostra città. L’ottica è sempre quella di ‘fare sistema’ tra tutti i soggetti del territorio per offrire a Ferrara un’importante occasione di rinascita e di crescita sul piano economico, turistico, sociale e culturale. Quello che abbiamo in mente non è solo uscire al meglio dal periodo del post emergenza sanitaria, ma costruire una strada solida che guardi al futuro: una volta superato questo momento complicato Ferrara deve finalmente trovare una collocazione di spicco in termini regionali e nazionali e per farlo è necessario l’impegno di tutti per valorizzare e promuovere al massimo tutte le sue eccellenze”, spiega il sindaco di Ferrara, Alan Fabbri, commentando l’iniziativa.

La proposta, dal titolo “Ferrara Rinasce con i Musei”, è stata presentata oggi, 29 giugno, in conferenza stampa, nella residenza municipale di Ferrara, dagli assessori Matteo Fornasini (Bilancio, Turismo e Commercio) e Marco Gulinelli (Cultura), assieme ai rappresentanti delle associazioni di categoria coinvolte: Chiara Vassalli del Consorzio Visit Ferrara, Giorgio Zavatti di Ascom, Linda Veronesi di Cna e Nicola Scolamacchia di Confesercenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *