Musei Ferrara: il 2017 sarà l’anno di Schifanoia e del Meis – INTERVISTA

MeisIl XXIII Salone del Restauro mette al centro dell’attenzione nazionale il futuro dei Musei italiani in accordo con le riforme del sistema avviate dal Ministero.

Un obiettivo che vuole valorizzare le opere e le collezioni permanenti del vasto patrimonio museale locale e che a Ferrara porta in primo piano l’avvio dei cantieri di messa in sicurezza degli edifici danneggiati dal terremoto.

A fare il punto sui tempi di realizzazione delle opere già avviate o in partenza, ieri nel corso dell’inaugurazione del Salone, è stato, per Telestense, il vicesindaco e assessore alla Cultura, Massimo Maisto, che indica nel 2017 l’ anno di svolta per molti musei ferraresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *