“Musica a Marfisa d’Este”: domani, martedì 7 giugno alle 21,15 concerto del ‘Duo Estense’

Il ‘Duo Estense’ di Laura Trapani (flauto) e Rina Cellini (pianoforte), artiste molto amate dal pubblico ferrarese, sarà protagonista della quarta serata di ‘Musica a Marfisa d’Este 2022’, in programma martedì 7 giugno alle 21,15. Ideata e realizzata dal Circolo Amici della Musica “G. Frescobaldi” con il sostegno del Teatro Comunale “Claudio Abbado” e la collaborazione di AMA Associazione Malattia Alzheimer, la rassegna Musica a Marfisa d’Este arricchirà l’offerta musicale estiva della città fino a domenica 12 giugno, e al contempo il Circolo “Frescobaldi”di Ferrara festeggerà i 50 anni dalla sua fondazione.

La serata sarà l’occasione di presentare al pubblico cittadino il CD recentemente inciso dal Duo Estense per l’etichetta discografica Brilliant Classics, interamente dedicato alle sonate per flauto e pianoforte Ferdinand Ries. Il Duo Estense è al terzo contratto con l’etichetta olandese, e le sonate di Ries saranno la colonna sonora della serata di martedì 7 giugno. Compositore e pianista tedesco, la carriera di Ferdinand Ries (1784-1838) è strettamente legata alla figura di Ludwig van Beethoven, il quale fu suo insegnante di pianoforte a Vienna e gli fu di indispensabile supporto per inserirsi nell’ambiente musicale della città; da qui nacque una profonda amicizia e una assai proficua collaborazione professionale. Compositore assai prolifico, lo stile di Ries – in stretta analogia con quello beethoveniano – si inserisce nella tradizione del Classicismo viennese pur aprendosi alle embrionali suggestioni poto-Romantiche dello Sturm und Drang. Il Duo Estense concluderà la serata con un omaggio a Schubert e l’esecuzione di Introduzione e variazioni su “Trockne Blumen” per flauto e pianoforte.

Per assistere al concerto sarà possibile accedere alla Palazzina Marfisa d’Este a partire dalle ore 20,30 con inizio dello spettacolo alle 21.15; fino alle 21 (con ultimo ingresso alle 20,30) saranno visitabili sia il Museo della Palazzina Marfisa d’Este, sia la mostra “Oltre lo sguardo”, personale della fotografa Arianna Romano qui allestita. La partecipazione ai concerti è a offerta libera; il ricavato andrà a sostegno di AMA Associazione Malattia Alzheimer, realtà del territorio che dal 1998 offre sostegno alle famiglie con un malato di Alzheimer.

“Musica a Marfisa d’Este” prosegue mercoledì 8 giugno con il Duo Ouroboros, composto da Luca Faraci (violino) ed Elena Sonco (pianoforte), interpreti di musiche di Saint-Saëns, Sarasate, Khachaturian, Elgar, Bartók, Rota.

Il Circolo Amici della Musica di Ferrara ringrazia il Comune di Ferrara, il Teatro Comunale “Claudio Abbado”, i Musei Civici di Arte Antica e ARCI Ferrara.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.