Musica nel cuore della città per ricordare Federico Aldrovandi – FOTO

[nggallery id=77]

E’ stata presentata questa mattina, venerdì 19 settembre in residenza municipale, l’iniziativa “Musica per Federico”, in programma sabato 20 settembre dalle 17.30 in piazza Municipio a Ferrara, organizzata dall’Associazione Federico Aldrovandi Onlus.

All’incontro sono intervenuti il sindaco Tiziano Tagliani, la madre di Federico e presidente dell’associazione Patrizia Moretti, insieme ad Andrea Boldrini, (vice presidente associazione), che hanno illustrato nel dettaglio ai giornalisti il programma e le motivazioni dell’appuntamento musicale. “Ringrazio Patrizia e tutti coloro che in questi anni – ha affermato il sindaco Tagliani – ci hanno stimolato in varie forme e modalità a riflettere su quanto accaduto a Federico, coinvolgendo tante persone e non solo i cittadini ferraresi. Abbiamo sostenuto e sosterremo questo impegno civile nel costruire qualcosa di positivo. Portare sabato prossimo questo appuntamento nel cuore della città ha per tutti noi un significato importante”. Durante il concerto saranno raccolte offerte libere per sostenere l’attività dell’associazione e in caso di pioggia l’iniziativa si svolgerà nella Sala Estense (piazza Municipio – FE).

“MUSICA PER FEDERICO”, sabato 20 settembre 2014 dalle 17.30 – piazza Municipio 

Da tre anni il ricordo di Federico viene affidato all’arte e alla musica, consapevoli che l’arte è il linguaggio universale dei sentimenti. Grazie a questi artisti il 20 settembre 2014 sarà ancora una volta un evento importante: Compagnia teatrale I VETROSI, GO KOALA, FRANCESCO MOTTA & ANDREA RUGGIERO, NICO ROYALE, MARKONE &THE DANGEROUS BAND, GLI STATUTO, LO STATO SOCIALE, GIORGIO CANALI & ROSSOFUOCO. Terminata ogni fase giudiziaria, di Federico vogliamo ricordare finalmente la persona, la gioia di vivere di un ragazzo che purtroppo non può essere qui.

Ci sono importanti novità rispetto agli anni passati. Innanzitutto la sede del concerto: la piazza Municipio, il centro di Ferrara. Per questo ringraziamo ancora il Comune di Ferrara, che nei precedenti appuntamenti ci ha concesso l’Ippodromo e ora fa crescere il concerto qui in centro. La piazza come simbolo della città intera, che ha fatto propria questa terribile vicenda, città che non si è girata dall’altra parte e ha affrontato questa tragedia trovando un motivo di crescita per tutti.

L’altra novità importante è data dalle collaborazioni di persone, aziende, circoli, associazioni e gruppi che per questo evento hanno deciso di partecipare attivamente e concretamente. Molti di loro sono volontari che ci hanno espressamente chiesto di intervenire, dopo averci accompagnati con il sostegno in questi nove anni. Nell’impossibilità di citare tutte le singole persone che ci hanno sostenuto ringraziamo in particolare: Lucio Villani per averci donato l’immagine dell’evento, Curva Ovest della SPAL, Arci Ferrara e i Circoli Zuni e Bolognesi, Gocce di Memoria e Centro Giovanile Marzabotto, Studio Sigfrida, Ing. Sergio Rigolin, UNIPOL Assicoop, Top Secret, Bar Tiffany e Suono & Immagine
e per la loro vicinanza costante ringraziamo il Senatore Luigi Manconi, Presidente della Commissione Diritti Umani e Valentina Calderone, Presidente Associazione A Buon Diritto, l’associazione ACAD, l’associazione Viale K e tutti coloro che si impegnano per il bene delle persone, e non solo. Anche AVDEV e Italian Horse Protection ci esprimono sostegno. E’ nostro impegno collaborare con loro. (Associazione Federico Aldrovandi Onlus).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *