Novità in Myfe card: Meis sempre più luogo della città – VIDEO

MyFe Card, il circuito che apre le porte del patrimonio ferrarese che ha acquisito nuove adesioni e convenzioni, una su tutti, quella del Meis.

Una risorsa per la città, da vivere e visitare: così è stato definito il circuito MyFe che, grazie alla carta turistica di Ferrara, si ha un pass che fa vivere risparmiare tempo e denaro al visitatore in città.

 

 

Dopo il rientro nel circuito della Pinacoteca Nazionale, c’è la nuova convenzione con il Meis che applicherà ai possessori l’ingresso ridotto (8 euro anziché 10) oltre alle convenzioni con una ventina di attività commerciali che si sono messe in gioco per cercare di rendere la città ancora più accogliente verso i turisti. Si è soltanto all’inizio di questa carta, la speranza, è stato detto in conferenza stampa, è di avere diverse adesioni.

Nel corso dell’incontro sono stati forniti alcuni dati sulla carta turistica che vedono un crescente interesse da parte degli utenti sulle pagine internet ufficiali, oltre 1 milione di visite annuali su www.ferrarainfo.com che contiene anche la pagina dedicata alla carta MyFe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *